Concerto festa della Toscana

CHIESA DEI SANTI APOSTOLI E BIAGIO
Benvenuti al concerto della festa regionale della CNA Pensionati, siamo in uno degli edifici ecclesiastici più antichi di Firenze. Una targa sulla facciata indica la sua fondazione all’anno 800, addirittura alla presenza di Carlo Magno e del Paladino Orlando, tuttavia i dati certi della sua edificazione risalgono al 1075. Questa chiesa custodisce le Pietre del Santo Sepolcro, utilizzate, in occasione di un secolare rito, per innescare un fuoco che viene utilizzato per accendere il cero della veglia pasquale. Lo stesso fuoco serve per dare accensione alla famosa colombina dello scoppio del carro. Alla destra, entrando, si può ammirare la mirabile opera pittorica del Vasari che rappresenta l’Immacolata concezione; alla sinistra dell’altare uno splendido tabernacolo di Andrea e Giovanni della Robbia che, per l’eleganza della composizione e dei particolari, si pensa ci sia stata l’opera dei due eccelsi artisti.
Un luogo magico dunque, per ascoltare il Requiem, la più famosa ed ultima opera del maestro più amato al mondo: Mozart.
Il concerto sarà eseguito dai cori Firenze Vocal Ensemble e Accademia del Diletto accompagnati dai pianisti Loris Di Leo e Giovanni Guastini. Le voci soliste sono del Soprano Sofia Folli, Contralto Elisabetta Vuocolo, Basso Giorgio Marcello, Tenore Francesco Marchetti. Direttore Ennio Clari.

Recommended Posts