artigianato è arte - decima edizione

Firenze, alla Loggia di Piazzale Michelangelo la mostra “Artigianato è arte”: pittura, scultura e fotografie dei maestri artigiani in pensione. 
Un progetto di CNA pensionati Firenze

Ribadito con una donazione all’azienda Montedomini il forte impegno di CNA Pensionati in ambito sociale

È stata inaugurata oggi al Caffè Ristorante La Loggia (piazzale Michelangelo, Firenze) “Artigianato è arte”, la mostra di pittura, scultura, fotografia e artigianato artistico organizzata da CNA Pensionati Firenze, l’associazione che in tutta la Città Metropolitana rappresenta e tutela oltre 11mila pensionati.

“Obiettivo della rassegna, giunta quest’anno alla sua 10° edizione dopo lo stop imposto dalla pandemia, è quello di rendere visibile il lavoro e le opere di artigiani ormai in pensione, ma che continuano a valorizzare l’artigianato con le loro espressioni artistiche, e quelle di pittori e scultori professionisti ancora in attività” spiega il maestro Renzo del Lungo, curatore dell’esposizione e presidente di CNA pensionati Firenze.

La mostra, patrocinata dalla Banca di Credito Cooperativo di Pontassieve, sottolinea con l’esposizione delle opere di 34 maestri, come il confine tra arte e artigianato sia sottile, se non del tutto assente.

Il vernissage è stata anche l’occasione per ribadire il forte impegno sociale dei pensionati di CNA che hanno contribuito, con una donazione, allo svolgimento delle attività dell’azienda pubblica di servizi alla persona Montedomini, rappresentata dal presidente del Cda Luigi Paccosi, presente all’apertura della mostra insieme al Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, all’assessora al welfare del Comune di Firenze Sara Funaro e ai Segretari nazionale e provinciale di CNA pensionati, Filippo D’Andrea e Maria Benedetta Garuglieri.

CNA_Pensionati_Artigianato_è_Arte_inaugurazione_Giani CNA_pensionati_artigianato_è_arteCNA_pensionati_artigianato_è_arte_gruppo

L’esposizione (allestimento da una idea di Michele Del Lungo e Fiorella Braccini, catalogo a cura di Alessandro Belli) si svolgerà fino al 21 maggio con l’orario di apertura del locale.

I 34 Artisti in Mostra sono:

Claudio Barbugli
Francesco Beccastrini
Alessandro Belli
Beatrice Brandini
Anna Maria Calamandrei Santi
Lorella Consorti
Giacomo Del Giudice
Sarah Del Giudice
Renzo Del Lungo
Grazia Di Napoli
Cosetta Di Pietrantonio
Mara Faggioli
Giuseppe Failla
Andreina Guerrieri
Furio Innocenti
Roberto Loreto
Marco Maffei
Mauro Mannelli
Neda Mathis
Mario Meoni
Elena Migliorini
Antonella Nannicini
Paolo Pastacaldi
Marcello Querci
Augusto Ranfagni
Gualtiero Risito
Roberto Romoli
Emi Scatena
Hans Schirmacher
Omero Soffici
Silvano Sordi
Maria Teresa Tronfi
Raniero Vettori
Katrin Wegener